Bisque di gamberi

bisque-di-gamberi-allerba-cipollina-725x545Come promesso, questa settimana facciamo un po’ di economia domestica. La bisque, oltre a essere facile e squisita, si può usare in mille modi: sia come una semplice zuppetta, sia come sugo per saltarci della pasta. Ma bando alle ciance! Ecco gli ingredienti:

  • 1/2 kg di Gamberi
  • Sedano
  • Cipolla bianca
  • Aglio
  • Brandy

Sgusciate i gamberi, togliendo la testa e il carapace, e metteteli da parte. In un pentolino mettete due gambi di segano tagliati grossolanamente, una cipolla bianca, anche questa tagliata grossolanamente e uno spicchio d’aglio schiacciato. Aggiungete un filo di olio evo, sale, una macinata di pepe e lasciate soffriggere a fuoco vivace. Appena avrà preso colore, aggiungete il carapace dei gamberi insieme alle teste e continuate a cuocere a fuoco alto fino a che non si attacchi quasi al pentolino (fino quasi a bruciarlo, bisogna sentire se il carapace ha sprigionato tutto il sapore e il colore del gambero). A questo punto, fiammeggiate con il brandy e appena la fiamma si spegne aggiungete acqua fino a ricoprire il tutto.

A questo punto il gioco è fatto: lasciate ridurre il sughetto fino a avere una zuppa mediamente densa, filtratela con un colino a maglie fini e, aiutandovi con un cucchiaio, strizzate il tutto fino ad estrarne l’ultima goccia. Ecco qua la vostra Bisque! Potrete usarla sia come base per un primo, sia come brodetto per un risotto ai gamberetti, sia come zuppetta di crostacei. Se volete renderla più densa, aggiungete un bicchiere di acqua e farina di riso (o maizena) precedentemente sbattuti. Unite i gamberi e dadini di pane abbrustoliti ed ecco la vostra zuppa di gamberi.

BUON APPETITO!

ZUPPA TEDESCA DI PATATE E PANCETTA AFFUMICATA.

 

  • 10 fette di pancetta affumicata non sottili
  • 600 gr di patate
  • 2 cipolle
  • 400 gr di carote
  • 1,5 litri di brod
  • 2 foglie di alloro
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • noce moscata in polvere q.b.
  • 30 gr di burro
  • 2 cucchiaini di prezzemolo
Preparazione
Sbucciate le patate e tagliatele a dadini; tagliate sottilmente le cipolle, pelate e tagliate a dadini le carote e a cubetti la pancetta.
Mettete il burro in una pentola e scioglietelo a fuoco medio; poi soffriggete le cipolle fino a farla imbiondire, aggiungete la pancetta affumicata e cuocetela velocemente.
Unite le carote e cuocetele fino a farla appassire, aggiungete le patate e rosolatele appena; quindi aggiungete il brodo e l’alloro.
Quando la zuppa inizierà a bollire coprite la pentola con un coperchio e cuocete a fuoco basso per 20 minuti.
Aggiustate di sale, pepe e spolverizzate con la noce moscata; infine disponete in un piatto la zuppa, guarnitela con il prezzemolo e gustatela.
Buon appetito!